Notizie

Dal primo luglio sarà attiva una navetta panoramica che collegherà il centro storico a Vasto Marina. Il bus è munito di un pianale che consente l’accesso ed il trasporto dei disabili, con spazio per la carrozzella.

"In accordo con la società di trasporto pubblico urbano abbiamo stabilito -ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna - di mettere a disposizione dei cittadini e dei vacanzieri una navetta che permetterà di garantire il collegamento dalla città alla Marina ogni 15-20 minuti (dalle ore 20:00 alle ore 03:00). Una linea per ripensare la mobilità urbana accelerando la transizione ecologica. Un mezzo moderno che oltre al trasporto consentirà anche di apprezzare alcuni degli scorci più  belli e suggestivi della città”.

 

“Questo servizio - ha dichiarato l’assessore ai Trasporti e Mobilità Sostenibile, Carlo Della Penna - sarà molto importante per diversificare la linea turistica e per dare un notevole supporto ai tanti turisti che soggiorneranno nella nostra città nei mesi estivi. Un ottimo vantaggio in termini di sostenibilità, traffico e velocità di spostamento evitando la ricerca estenuante di un parcheggio per chi usa l’auto. Un bus, che seguirà un itinerario che toccherà molti “nuovi” luoghi, non coperti dalla linea tradizionale, che transiterà dal cuore della città, partirà da Piazza del Popolo nel centro storico, e raggiungerà l’ex stazione di Piazza Fiume a Vasto Marina e consentirà contemporaneamente a tutti coloro che sono a Vasto Marina di raggiungere comodamente Vasto, dove potranno apprezzare le bellezze storico -culturali,  senza spostare l'auto. Da quando siamo partiti ci siamo impegnati su tanti fronti, un obiettivo era quello di introdurre la navetta shuttle ed è stato raggiunto. Verrà inoltre migliorata la possibilità di effettuare il biglietto sugli autobus mediante il pagamento contacless, Apple Pay, bancomat e carta di credito”.

 

Entreranno in servizio, già tra pochi giorni sulle strade di Vasto, ulteriori nove bus dando concreto avvio all’annunciato ringiovanimento della flotta della Ditta Tessitore, migliorando la qualità generale del servizio. L’assessore inoltre ha aggiunto: “È un tassello di un significativo rinnovamento del parco mezzi per il quale è importante mostrare  alla città il cambiamento in atto, sia per la riduzione dell’inquinamento, che per un miglior servizio, perché il nostro obiettivo è privilegiare la mobilità sostenibile col trasporto pubblico, la mobilità ciclabile e ridurre l’uso dell’auto privata. A breve, inoltre, verranno installate nuove colonnine di ricarica lungo tutta la Città. Ringrazio la ditta Tessitore per quanto è stato fatto e per la disponibilità ad avere un rapporto proficuo con l’Amministrazione”.