NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Firmato il contratto per la gestione del Parco Muro delle Lame

Il raggruppamento temporaneo d'imprese, formato da Sporting e Polisportiva Promo Tennis Associazione Dilettantistica, ha firmato in Comune il contratto di concessione del servizio di gestione dell’impianto del Parco Muro della Lame, di proprietà del Comune di Vasto. La gestione avrà una durata di 15 anni. Il concessionario oltre a versare al Comune un corrispettivo di euro 3.060,00 l’anno si occuperà di realizzare lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione ed in particolare interventi per la pista di atletica, gradoni tribune, strade e camminamenti, verde e impianti di illuminazione, nuovi campi di paddle, bar, palestra e aree relax. Durante il periodo di gestione sarà garantito l’utilizzo gratuito della pista di atletica, del percorso benessere e dell’area parcheggio. L’Amministrazione comunale si riserva l’utilizzo dell’impianto sportivo per venti giornate o 140 ore annue per finalità istituzionali o manifestazioni.

span style="font-weight: 400;" />“Ringrazio il raggruppamento temporaneo d'imprese che realizzerà un magnifico progetto - ha commentato il sindaco di Vasto, </span><b>Francesco Menna</b><span style="font-weight: 400;"> " d"ttato più dalla passione e dal cuore che dal profitto. Sono convinto che al termine dei lavori avremo modo di apprezzare un modello da seguire per bellezza e integrazione con la natura e la vocazione turistica della città. Tra l’altro è bene ricordare che il parco rimarrà aperto al pubblico e solo i campi da gioco saranno sottoposti a tariffa.”</span></p>""