Notizie

 

Il giorno 20 giugno, alle 8, in prima convocazione ed il 21 giugno, alle 8,30, in seconda convocazione, è in programma il Consiglio Comunale. A darne notizia è il Presidente Marco Marchesani.
Questi gli undici punti all'ordine del giorno:

1. Interrogazione presentata dalla consigliera Dina Nirvana Carinci, in data 10.06.2022, n.37455 di prot., in merito a “ Lavori di messa in sicurezza dello Stadio Aragona”;
2. Mozione presentata dalle consigliere Alessandra Notaro, Maria Amato e Alessandra Cappa, in data 03.05.2022, n. 28131 di prot., ad oggetto: “Modifica al regolamento per la gestione del Verde pubblico e privato”
3. Ordine del giorno presentato dal Sindaco in data 25 marzo 2022, n. di prot. 19834, in merito a “ Aumento del prezzo del carburante”
4. Ratifica deliberazione di Giunta Municipale n.138 del 31.05.2022 “ Ulteriore Variazione al Bilancio 2021-2023 Annualita’ 2022 in esercizio provvisorio - Referendum abrogativi ex art. 75 Cost. del 12 Giugno 2022 (articolo 175, commi 4 e 5-bis, del D.Lgs. n. 267/2000)
5. Delibera Arera n.15/2022 (Testo Unico per la Regolazione della Qualità del Servizio di Gestione dei Rifiuti Urbani) – Provvedimenti
6. Approvazione Regolamento per la disciplina della TARI
7. Approvazione e validazione Piano Finanziario TARI - PEF Pluriennale 2022-2025
8. Approvazione Regolamento per l'applicazione dell'imposta Municipale Propria (IMU)
9. Approvazione del Piano di riequilibrio Finanziario Pluriennale (art. 243-bis, D.Lgs. n. 267/2000)
10. Approvazione del Rendiconto della gestione per l’esercizio 2021, ai sensi dell’art. 227, D.Lgs. n. 267/2000.
11. Mozione presentata dal consigliere Giuseppe Soria ed altri n.4 consiglieri, in data 10.06.2022, n. 37333 di prot., in merito a “Stadio Aragona”.

Notizie

 

La giunta comunale ha approvato il progetto di estensione della rete di distribuzione del gas naturale, presentato dalla 2i Rete Gas, che prevede la realizzazione di una nuova condotta in bassa pressione lungo Via Mario Molino, a partire dalla tubazione esistente in Via Ciccarone e ricollegamento alla tubazione in Via Alessandro III. La portata a carico del nuovo tratto di rete è determinata in base alla presenza presunta di circa 100 utenze.

 “Un progetto utile - ha dichiarato il sindaco Francesco Menna - che incrementa la distribuzione del gas a servizio della città. L'attività di impulso di questa amministrazione ha affrontato concretamente il problema delle aree comunali non ancora servite dalla rete e ha adottato quanto necessario per ampliare, entro il più breve termine, la fornitura del gas in tutto il territorio

Notizie

Dal primo luglio sarà attiva una navetta panoramica che collegherà il centro storico a Vasto Marina. Il bus è munito di un pianale che consente l’accesso ed il trasporto dei disabili, con spazio per la carrozzella.

"In accordo con la società di trasporto pubblico urbano abbiamo stabilito -ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna - di mettere a disposizione dei cittadini e dei vacanzieri una navetta che permetterà di garantire il collegamento dalla città alla Marina ogni 15-20 minuti (dalle ore 20:00 alle ore 03:00). Una linea per ripensare la mobilità urbana accelerando la transizione ecologica. Un mezzo moderno che oltre al trasporto consentirà anche di apprezzare alcuni degli scorci più  belli e suggestivi della città”.

 

“Questo servizio - ha dichiarato l’assessore ai Trasporti e Mobilità Sostenibile, Carlo Della Penna - sarà molto importante per diversificare la linea turistica e per dare un notevole supporto ai tanti turisti che soggiorneranno nella nostra città nei mesi estivi. Un ottimo vantaggio in termini di sostenibilità, traffico e velocità di spostamento evitando la ricerca estenuante di un parcheggio per chi usa l’auto. Un bus, che seguirà un itinerario che toccherà molti “nuovi” luoghi, non coperti dalla linea tradizionale, che transiterà dal cuore della città, partirà da Piazza del Popolo nel centro storico, e raggiungerà l’ex stazione di Piazza Fiume a Vasto Marina e consentirà contemporaneamente a tutti coloro che sono a Vasto Marina di raggiungere comodamente Vasto, dove potranno apprezzare le bellezze storico -culturali,  senza spostare l'auto. Da quando siamo partiti ci siamo impegnati su tanti fronti, un obiettivo era quello di introdurre la navetta shuttle ed è stato raggiunto. Verrà inoltre migliorata la possibilità di effettuare il biglietto sugli autobus mediante il pagamento contacless, Apple Pay, bancomat e carta di credito”.

 

Entreranno in servizio, già tra pochi giorni sulle strade di Vasto, ulteriori nove bus dando concreto avvio all’annunciato ringiovanimento della flotta della Ditta Tessitore, migliorando la qualità generale del servizio. L’assessore inoltre ha aggiunto: “È un tassello di un significativo rinnovamento del parco mezzi per il quale è importante mostrare  alla città il cambiamento in atto, sia per la riduzione dell’inquinamento, che per un miglior servizio, perché il nostro obiettivo è privilegiare la mobilità sostenibile col trasporto pubblico, la mobilità ciclabile e ridurre l’uso dell’auto privata. A breve, inoltre, verranno installate nuove colonnine di ricarica lungo tutta la Città. Ringrazio la ditta Tessitore per quanto è stato fatto e per la disponibilità ad avere un rapporto proficuo con l’Amministrazione”.

Notizie

 Il Comune di Vasto si aggiudica il secondo bando del PNRR, ottenendo il finanziamento di un ampliamento della scuola dell’infanzia Santa Lucia. Le risorse saranno utilizzate per la realizzazione di nuova mensa e refettorio, che intende finanziare l’offerta formativa delle scuole e rendere le stesse sempre più aperte al territorio, anche oltre l’orario scolastico, e accogliere le necessità di conciliare la vita personale e lavorativa delle famiglie.

“Siamo molto soddisfatti - hanno commentato il sindaco Francesco Menna e l’assessore alla scuola Anna Bosco - stiamo parlando di altri 260mila euro finanziati con il PNRR per la realizzazione di un nuovo progetto che punta a rafforzare gli spazi della Santa Lucia. E’ un grande risultato che premia il lavoro di squadra realizzato grazie all’impegno dell’Ufficio Lavori Pubblici”.

Notizie

Oltre cento giornalisti di diverse nazionalità oggi sono a Palazzo d’Avalos per partecipare al Grand Tasting Vini d'Abruzzo 2022.  

Nel corso dell’iniziativa, promossa dal Consorzio Tutela Vini d'Abruzzo, oltre alle degustazioni, verticali, abbinamenti, incontri,  gli esperti del settore hanno avuto modo di apprezzare la residenza marchesale e il centro storico.

 “Importantissimo evento, che rappresenta di fatto un connubio perfetto quello del  vino e dell’arte, che ha portato in città - ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna - esperti del vino e le più autorevoli firme dell’enogiornalismo nazionale ed internazionale. Una grande opportunità per Vasto che, attraverso i più accreditati divulgatori del buon bere, sarà una grande attrattiva per i turisti grazie alla promozione veicolata attraverso numerosi articoli.  Un grande evento che ha permesso,  attraverso il vino, di scoprire questo bellissimo luogo, ricco di storia e di eccellenze”.

“Siamo onorati di poter ospitare a Vasto, nella meravigliosa cornice di Palazzo d’Avalos, gli oltre 120 giornalisti specializzati arrivati da tutto il mondo per conoscere il nostro buon vino. Grazie al presidente Valentino Di Campli ed al Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo - ha concluso l’assessore al Turismo, Licia Fioravante -per averci voluto inserire nel “Grand Tasting Vini d’Abruzzo 2022” e nel più ampio programma dell’Abruzzo Wine Experience” che punta a far conoscere la straordinaria crescita del livello qualitativo del vino abruzzese, sulla scia di un percorso che lega buon prodotto della nostra terra, cultura e tradizioni. Ai gentili ospiti il più caloroso “Benvenuto a Vasto”, certi di offrire una bella esperienza in questo splendido lembo d’Abruzzo”.

 

torna all'inizio del contenuto