Notizie

Visto il perdurare dell'emergenza,  l’Ecosportello  di Pulkchra Ambiente sarà chiuso al pubblico  fino al 3 aprile 2020.

Rimangono attivi i canali di comunicazione a distanza quali il numero verde gratuito 800.22.99.77 (lun-ven. 9:00-13:00, martedì e giovedì anche 16:30-18:30) e la mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Ricordiamo che tutte le informazioni sul servizio sono sempre disponibili anche sul sito internet www.pulchrambiente.it.

Gli utenti che si dovessero trovare sprovvisti di sacchetti per il conferimento della plastica, potranno utilizzare, in via eccezionale, un diverso sacchetto in plastica.I servizi di raccolta e spazzamento non subiranno variazioni.

Notizie

SUI MOVIMENTI delle PERSONE:
il principio generale è che GLI SPOSTAMENTI SONO DA EVITARE.


Sono ammessi SOLO:
✅ PER COMPROVATE RAGIONI DI LAVORO (attenetevi al tragitto casa-lavoro e siate pronti in caso di controllo a spiegare le ragioni del vostro spostamento, potrete compilare il modulo di autocertificazione);
✅ PER NECESSITA' (ci si muove solo se rimanendo fermi si rischia un danno grave per sé o per altri
✅PER RAGIONI SANITARIE (muovetevi solo per questioni sanitarie ma assolutamente NON❌ in caso di SINTOMI INFLUENZALI). In questi casi chiamate il medico di famiglia, il numero verde regionale o, in casi di urgenza, il 112 o il 118.

✅ MERCI E GENERI ALIMENTARI circolano liberamente (non ci sono quindi rischi di carenza per approvvigionamenti o generi di necessità).

Sulle ATTIVITA':
❌ STOP a tutte le ATTIVITA' SPORTIVE;
❌ STOP a attività di palestre, impianti e centri sportivi, piscine, centri natatori e centri benessere, centri termali, sociali, ricreativi e culturali;
✅ ESTETISTI e PARRUCCHIERI ma in forma individuale e con uso di mascherina e guanti
✅ FISIOTERAPISTI purché con rapporto 1/1 e con uso di mascherina e guanti;
❌ STOP per OGNI MANIFESTAZIONE sia in luogo pubblico, privato o aperto al pubblico;
❌ CHIUSURA per i locali come teatri, cinema, discoteche, sale scommesse, pub, scuole di ballo e locali di pubblico spettacolo in genere;
❌ STOP per ogni CERIMONIA, civile o religiosa, compresi i funerali;
✅ Luoghi di culto aperti (senza cerimonie) a condizione di garantire rispetto delle distanze;
❌ STOP per MUSEI e altri LUOGHI DELLA CULTURA;
❌ STOP per ESAMI E CONCORSI, compresi esami per la patente;
✅ BAR e RISTORANTI tra le 6.00 e le 18.00 MA a CONDIZIONE del RISPETTO DELLE DISTANZE DI SICUREZZA. In caso di violazione viene disposta la SOSPENSIONE della ATTIVITÀ;
✅ Consegna a domicilio tra le 18.00 e le 6.00;
❌ STOP nei WEEKEND a STRUTTURE DI VENDITA medio/grandi e CENTRI COMMERCIALI;
✅ GENERI ALIMENTARI, FARMACIE E PARAFARMACIE anche nel weekend;
✅ NEGOZI, a CONDIZIONE DEL RISPETTO DELLE DISTANZE DI SICUREZZA;
✅ MERCATI nei GIORNI INFRASETTIMANALI;
❌ MERCATI nel WEEKEND;
❌ SERVIZI EDUCATIVI INFANZIA, ATTIVITA' DIDATTICHE E UNIVERSITÀ SOSPESE FINO AL 3 APRILE.

UN INVITO A TUTTI I CITTADINI
? Rispettate le prescrizioni, non è un gioco
? Evitate assembramenti di persone anche nei luoghi pubblici dove non esiste divieto
? Adottate i comportamenti individuali di protezione (lavaggio mani, distanze dagli altri ecc..?
? Limitate tutti gli spostamenti allo stretto necessario e solo nei casi espressamente previsti
? Per acquisti prediligiamo i negozi all'interno del nostro Comune
? Affidatevi SOLO a canali di informazione UFFICIALI.

Allegati:

Notizie

“Chi viene nel nostro comune, dalla zone rosse si metta in quarantena volontaria presso il proprio domicilio, contatti urgentemente il medico di base, il numero verde della ASL 800860146 o le forze dell’ordine”. Questo l’appello formulato dal sindaco di Vasto, Francesco Menna, di fronte alla crescita del livello di diffusione del coronavirus 2019-ncov in Italia.

Notizie

Care Concittadini, Cari Concittadini,
l’emergenza epidemiologica che stiamo vivendo sta mettendo a dura prova la nostra quotidianità, i nostri stili di vita, le nostre abitudini. Siamo di fronte ad un evento, impensato fino a pochi giorni fa.
La scorsa notte il governo ha rafforzato le misure di contrasto e contenimento del virus su tutto il territorio nazionale: è importante che ciascuno di noi capisca che la diffusione dei contagi DIPENDE ESCLUSIVAMENTE DA NOI STESSI!


Mettere in atto quanto raccomandato dalla comunità scientifica è scegliere l’unico vaccino esistente, quello del BUONSENSO. Mi rivolgo a tutti, ai giovani, agli anziani, in particolare ai genitori, ai titolari di attività produttive con alcune indicazioni:
gli Anziani non escano dalle abitazioni;
ciascuno limiti gli spostamenti ai casi strettamente necessari;
chi ha infezione respiratoria e Febbre (da 37,5) rimanga a casa e chiami il proprio medico;
ciascuno eviti i contatti fisici e assembramenti di persone, soprattutto al chiuso, tenga una distanza di 1 metro, non stringa mani, si lavi le mani spesso;
tutti coloro che, in questi giorni, hanno fatto ingresso in città provenienti dalla Lombardia e dalle Province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell'Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia: hanno il dovere di:
di comunicare tale circostanza al proprio medico curante o al numero verde della A.S.L. (800 860 146);
di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni;
di osservare il divieto di spostamenti e viaggi.

INFINE UN APPELLO AI NOSTRI GIOVANI. La sospensione delle attività didattiche non può essere un’occasione di divertimento, uscendo di casa e riempiendo i locali. Il vostro apporto è essenziale. Vi prego di comprendere la serietà della situazione: un contributo determinante per la soluzione passa attraverso di Voi!

Notizie

"Abbiamo unanimemente deciso di tenere il Consiglio Comunale lunedì prossimo. Lo abbiamo deciso insieme, maggioranza e minoranza - e siamo particolarmente felici di questo - perché di fronte alla difficile situazione attuale è necessario che quanti si trovano a rivestire uffici di rappresentanza dei cittadini parlino una stessa voce, programmino e perseguano, uniti, ogni azione utile per la propria comunità".

Con queste parole il Sindaco, Francesco Menna, e il Presidente del Consiglio Comunale, Elio Baccalà, confermano la riunione dell'Assise Civica di lunedì 09 marzo prossimo, in cui verrà discusso il bilancio finanziario a valenza triennale dell'ente.

"Un appuntamento che, ancor più oggi, assume un'importanza cruciale: l'uscita dal regime di esercizio provvisorio ci consentirà di finanziare interventi importanti anche in ragione dell'attuale emergenza, a partire dalle iniziative di sanificazione delle strutture pubbliche" ha proseguito il primo cittadino.

"Nell'aula Vennitti - ha concluso il Presidente Baccalà - osserveremo norme comportamentali che rispetteranno le vigenti disposizioni normative: il pubblico non potrà partecipare di persona ai lavori consiliari che potranno essere comunque seguiti in diretta streaming; oltre a sindaco, consiglieri ed assessori, saranno ammessi solo funzionari e dipendenti comunali la cui presenza è strettamente necessaria per lo svolgimento dei lavori; i consiglieri saranno distanziati tra loro e distribuiti in tutto lo spazio dell'aula. Ringrazio fin da ora tutti i consiglieri che hanno dimostrato sensibilità e senso dell'istituzione".

torna all'inizio del contenuto