Notizie

Questa mattina nella Sala Consiliare “Giuseppe Vennitti” il sindaco di Vasto, Francesco Menna a nome dell’Amministrazione Comunale ha consegnato un attestato di Civica Benemerenza, alla Dott.ssa Antonella Mansi Presidente di Hadri Tanks; società che ha donato al Comune di Vasto a titolo gratuito, l’area di accesso alla spiaggia di Punta Penna.  

“Una donazione gratuita è atto di grande senso civico, - ha detto il sindaco Francesco Menna - ispirato esclusivamente ad un evidente pubblico interesse e teso a migliorare la fruibilità di un’area a importante vocazione turistica, come la Riserva Naturale di Punta Aderci”.

Pertanto il primo cittadino ha conferito l’attestato di Civica Benemerenza della Città del Vasto alla Dott.ssa Antonella Mansi, Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, attuale Presidente di Hadri Tanks Srl, con la seguente motivazione: Industriale nel settore della chimica di base, ha maturato una rilevantissima esperienza manageriale in ambito nazionale ed internazionale che le ha consentito di assurgere ai vertici di molteplici Società e Gruppi imprenditoriali e divenire, tra il 2012 e il 2020, Vicepresidente di Confindustria con delega all’organizzazione. Nella sua qualità di Presidente della Società Hadri Tanks Srl, ha illustrato ed illustra la Città del Vasto, profondendo le qualificate capacità professionali acquisite nel tempo, sapendole coniugare ad una visione integrale di benessere e sviluppo per la comunità cittadina e territoriale.;

 

 “Siamo uomini e donne della fabbrica e con questo spirito portiamo avanti le nostre attività imprenditoriali. Non ci deve essere conflitto tra le attività industriali e turistiche ma uno sforzo importante - ha dichiarato la Dott.ssa Antonella Mansi - per uno scambio virtuoso. Per Vasto vogliamo essere il valore aggiunto. Abbiamo investito su questo sito e continueremo a farlo.  Viviamo tempi di grande incertezza ma confermo la volontà del nostro gruppo ad essere parte vitale del territorio”.

Alla presidente della Hadri Tanks è stata consegnata la miniatura della pianta della città ed un omaggio floreale.

 

Notizie

 

“Il Comune di Vasto sta provvedendo all’aggiornamento periodico dell’Albo delle persone idonee all’ufficio di Presidente e di scrutatore di seggio elettorale, in base a quanto previsto dalla legge. La richiesta - ricordano il sindaco di Vasto, Francesco Menna e l’assessore al Servizio Elettorale, Paola Cianci - può essere presentata per il ruolo di Presidente o scrutatore”.

Il modello di domanda è scaricabile dal sito del Comune o può essere ritirato presso l’Ufficio Elettorale (piano terra del Comune) durante il seguente orario:

dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 10:30                                                                                      

il martedì e il giovedì anche nel pomeriggio dalle ore 15:30 alle ore 16:30.

Gli elettori interessati ad essere inseriti nell’Albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale, dovranno presentare domanda entro il 30 novembre 2022, presso il Comune di Vasto.

https://www.comune.vasto.ch.it/images/PDF/MODULISTICA/ANA/Ele/Scrutatore-seggio-2014.doc

 

Si avvisa che l’inclusione nel predetto Albo è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:

  1. a) essere elettore del Comune;
  2. b) avere assolto agli obblighi scolastici.

Sono esclusi dalle funzioni di scrutatore di seggio elettorale coloro che si trovino nelle condizioni di cui all’art. 23 del Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali, approvato con il D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570, e all’art. 38 del Testo Unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei Deputati, approvato con D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 (I).

Gli elettori iscritti nell’Albo unico delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale non devono presentare nuove domande.

Gli elettori interessati a svolgere il ruolo di Presidente possono presentare la domanda

https://www.comune.vasto.ch.it/images/PDF/MODULISTICA/ANA/Ele/Presidente-seggio-2015.doc

entro il 31 ottobre 2022 presso il Comune di Vasto con apposita domanda  scritta al Sindaco, nella quale devono indicare: data di nascita, titolo di studio, residenza e professione.

Si avverte che l’inclusione nel predetto Albo è subordinata al possesso del titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

Sono esclusi dalle funzioni di Presidente di ufficio elettorale di sezione coloro che si trovino nelle condizioni di cui all’art. 23 del Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali, approvato con il D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570, e all’art. 38 del Testo Unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei Deputati, approvato con D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 (I).

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito del Comune di Vasto  www.comune.vasto.ch.it cliccando nella sezione modulistica, e poi cliccando su Servizi Elettorali sarà possibile scaricare i moduli.

Info

tel. 0873 309336

      0873 309337

 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Notizie

Si tiene oggi pomeriggio a Vasto Marina, dalle 16:00 alle 20:00, una delle tappe del Quinto Campionato Mondiale Master di Surfcasting, organizzato dalla Federazione Italiana Pesca (Fipsas) di Chieti. Oltre cinquanta atleti provenienti da Portogallo, Croazia, Inghilterra, Spagna, Germania e Italia con le loro canne da pesca dalla riva cercheranno di conquistare più punti possibili pescando i pesci più grandi, che poi saranno restituiti al mare.

“L’iniziativa, che coinvolge diversi comuni della Costa dei Trabocchi, oggi a Vasto consentirà a tutti gli atleti, i dirigenti e i giudici di gara - ha dichiarato il sindaco Francesco Menna - di conoscere e apprezzare le bellezze della nostra città e l’ospitalità della nostra comunità. La spiaggia di Vasto Marina sarà ancora una volta la cornice di un grande evento sportivo divenendo una delle forme di promozione più efficaci per il territorio, esaltando le caratteristiche geografiche e quelle turistiche”.

“Vasto ancora una volta protagonista di un’iniziativa sportiva di grande risalto a livello mondiale. Un evento che coinvolge - ha concluso l’assessore allo Sport, Carlo Della Penna - tantissimi appassionati della pesca sportiva. Disciplina che pone lo sportivo in condizioni di parità con la sua preda. L’obiettivo non è quello di catturare pesce per nutrirsene, ma si cerca la sfida nella cattura stessa e si procede poi a liberarlo favorendo la sopravvivenza del pesce catturato”.

Il sindaco Menna e l’assessore Della Penna ringraziano la sezione provinciale Fipsas di Chieti, dall'Asd Muttley Team e dall'Asd Beachman Adriatico ed il Circolo Nautico di Vasto per aver scelto Vasto per lo svolgimento di questo evento.

Notizie

 

Riqualificare il verde urbano, mitigare le emissioni inquinanti, contribuendo allo stesso tempo al recupero di ecosistemi a rischio, con questi obiettivi arriva nel Comune di Vasto la Campagna Mosaico Verde ideata e promossa da AzzeroCO2 e Legambiente.

Oggi presso la Sala del Gonfalone del Comune si è tenuto l’evento ufficiale di firma del protocollo di adesione della città a Mosaico Verde che porterà ossigeno sul territorio grazie alla messa a dimora di nuove piante. All’evento sono intervenuti Francesco Menna, sindaco del Comune di Vasto, Gabriele Barisano, assessore all’Ambiente, Paola Cianci assessore al Patrimonio e Demanio, Sandro Scollato, Amministratore Delegato AzzeroCO2, Giuseppe Di Marco di Legambiente e Giuliana Giuliani del MASCI di Vasto.

“Un giorno speciale per la nostra città perché prende ufficialmente il via, attraverso la valorizzazione ambientale ed il decoro urbano, - ha evidenziato il sindaco Menna - la rigenerazione e riqualificazione di alcuni siti. Le aree interessate, dalla messa a dimora di nuovi alberi, potranno essere vissute dalla comunità come luoghi di benessere, in una cornice di miglioramento paesaggistico. Raggiungiamo un obiettivo prezioso e ambizioso, quello di arricchire il nostro patrimonio arboreo”.

I benefici che l’intervento avrà sul territorio saranno molteplici visto che gli alberi rappresentano l “tecnologia” più potente che abbiamo nel contrasto ai cambiamenti climatici, all’inquinamento cittadino e al miglioramento della qualità dell’aria, data la funzione propria di alberi e arbusti di sottrarre dall’atmosfera l’anidride carbonica.

“Gli alberi sono i migliori alleati dell’uomo nella lotta contro il riscaldamento globale: purificano l’aria, rinfrescano le città e assorbono CO2. Vasto con questo progetto, che consentirà di piantare specie arboree autoctone in aree degradate - ha concluso l’assessore Barisano - si arricchisce di polmoni verdi che avranno un ruolo importantissimo nella prevenzione del dissesto idrogeologico e nella qualità della vita della nostra città”.

La campagna Mosaico Verde è un grande progetto di forestazione di aree urbane ed extraurbane e tutela dei boschi esistenti, nata con lo scopo di facilitare l’incontro tra le necessità degli enti locali di recuperare aree verdi e la volontà delle aziende di investire risorse nella creazione o tutela di boschi permanenti, come misura di Responsabilità sociale d’impresa.

“Con la Campagna Nazionale Mosaico Verde noi di AzzeroCO2 insieme a Legambiente portiamo avanti progetti di forestazione che mettono in relazione enti locali, imprese e cittadini con l’obiettivo di rinaturalizzare le aree oggetto d’intervento, tutelare e incrementare la biodiversità restituendo al contempo alla comunità luoghi di socializzazione a contatto con la natura – ha dichiarato Sandro Scollato, Amministratore Delegato di AzzeroCO2 -. Sono queste le basi su cui poggerà il progetto che andremo a realizzare in questa città per dare risposta ai problemi ambientali del nostro tempo e migliorare il benessere collettivo”.

Notizie

Cinque ragazzi dell’Anffas di Vasto e due volontari parteciperanno per la prima volta alla Barcolana di Trieste, una delle più grandi regate del mondo. L’iniziativa è stata organizzata dall’Anffas in collaborazione con l’associazione  sportiva dilettantistica Invelaconoi.

I partecipanti, di età compresa tra i 15 e i 40 anni, dopo un periodo di allenamento e studio dei termini tecnici il prossimo 9 ottobre a Trieste prenderanno parte alla più grande regata velica con l’imbarcazione Genesis, insieme allo skipper Rocco De Vitofrancesco.

“Per i ragazzi  dell’Anffas - ha dichiarato il sindaco Francesco Menna - la Barcolana  sarà un’esperienza aggregativa, in grado di trasmettere senso delle regole e spirito di collaborazione. Attraverso la pratica della vela i ragazzi hanno la possibilità di vivere lo spirito di squadra in cui stare insieme e collaborare. Sarà occasione importante che consentirà all’equipaggio di  mostrare le proprie capacità”.

“Sarà una bellissima avventura, un bel modo di mettersi alla prova - ha dichiarato la presidente dell’Anffas di Vasto, Paola Mucciconi - una bel progetto nato anche grazie alla consigliera dell’Associazione Orizzonti futuri, Luana Chiariello.

“Una parola di ringraziamento per l’iniziativa. Questa è una delle progettualità - ha aggiunto l’assessore all’Inclusione, Nicola della Gatta - che l’Anffas sta compiendo. Noi siamo un territorio benedetto perché abbiamo una rete importante di  associazioni, di strutture di prossimità a persone che vivono un disagio o disabilità. Ogni iniziativa che ci viene proposta è ben accetta”.

“L’Anffas è costantemente impegnata - ha concluso il Vicesindaco Licia Fioravante - su un tema che ho molto a cuore e mi sento di dover tutelare ai massimi termini con il vostro aiuto e con la vostra collaborazione, insieme alle associazioni che si occupano di questi temi”.

 

 

 

torna all'inizio del contenuto