Notizie

Sabato, 3 settembre alle ore 21.00

Notizie

 

“E’ stata riconsegnata alla città in maniera perfetta, e forse anche migliore di prima, l’area della
spiaggia dove si è svolto il Jova Beach Party”. A dirlo è stato il sindaco di Vasto, Francesco
Menna, questa mattina durante la conferenza stampa convocata a pochi passi dal Pontile.
“E’ stata recuperata e rigenerata Piazza della Guardia Costiera, da dove sono state spostate le
strutture fisse. Domenica scorsa un sopralluogo sulle dune ha attestato attraverso verbali, di una
Commissione ambientale, che il JBP non ha prodotto alcun danno. Un ringraziamento - ha detto il
sindaco Menna - alle rete delle Istituzioni, al Prefetto, Forze dell’Ordine, alla Protezione Civile, ai
volontari, alla Pulchra e agli uffici comunali. Un ringraziamento a tutti gli assessori. Questo evento
ha avuto una natura trasversale, toccando ogni assessorato”.
“Sull’area riconsegnata - ha aggiunto l’assessore al Turismo, Licia Fioravante - si potranno
organizzare nuovi eventi e manifestazioni che ci coinvolgeranno con spirito appassionato come il
JBP. Un evento che ha dato a Vasto lustro e visibilità a livello nazionale. Un ringraziamento
speciale ai cittadini, agli operatori commerciali e turistici che hanno vissuto qualche disagio. Vasto
ha dato la prova di saper osare, di saper organizzare. Questa è la strada che vogliamo percorrere per
il futuro”.
“Questo evento è stato possibile -ha evidenziato l’assessore Carlo Della Penna - solo grazie alla
determinazione del sindaco Menna”.
Citando le parole di una famosa canzone di Jovanotti Della Penna ha detto:”Credo sia l’inizio di
una nuova era, si parlerà molto di Vasto. Adesso tutti insieme dobbiamo lavorare per far in modo
che in città ci siano eventi di questo tipo”.
“Un ringraziamento alle persone che hanno partecipato al concerto, che hanno dimostrato grande
rispetto e ordine nei confronti della città. Come delegata al commercio – ha proseguito l’assessore
Anna Bosco - ringrazio in particolare gli operatori degli stabilimenti balneari e tutte le attività della
zona che si sono rese disponibili ad accogliere l’evento e hanno ospitato nei locali tanta gente che
ha chiesto riparo durante la pioggia”.
“La città può affrontare questi eventi - ha aggiunto Alessandro d’Elisa - l’ organizzazione è stata
quasi perfetta, una grande festa della musica. Se ci si organizza, manifestazioni di questa portata
possono essere affrontati” .
“Il JBP ha coinvolto il mondo del volontariato cittadino, - ha concluso l'assessore Nicola Della Gatta - quasi 150 unità in due giorni. Grazie a chi
ha animato questo gruppo, Angelo Marzella. Persone che hanno donato il loro tempo a servizio
della comunità”.

Notizie

Il centro storico di Vasto presto sarà dotato di segnaletica turistica offrendo maggiori contenuti e
creando una vera e propria guida per il visitatore. Il progetto di promozione proposto dal Consorzio
commerciale Vasto in Centro è stato presentato questa mattina durante la conferenza stampa nella
sala Consiliare. Un nuovo servizio online consentirà di aggregare tutte le attività commerciali, le
curiosità, i locali e i punti di interesse culturali presenti dell'area di Vasto in Centro. Basterà
scansionare uno dei qr-code che saranno reperibili nell’area, per poter navigare in una mappa
utilizzabile da smartphone e tablet che raggruppa tutti i punti di interesse.
“I cartelli saranno collocati nelle aree dei principali luoghi di interesse storico, - ha evidenziato il
sindaco, Francesco Menna - e avranno lo scopo di guidare il visitatore alla scoperta della città. La
segnaletica consentirà di fornire indicazioni per raggiungere i siti di maggiore interesse e avere
approfondimenti storici culturali dei siti visitati”.


“Il progetto - ha dichiarato la consigliera regionale Sabrina Bocchino - mi è stato proposto da
Marco Corvino - Presidente Consorzio Vasto in Centro, ed è stato interamente finanziato dalla
Regione Abruzzo per un importo di quaranta mila euro”.


“Un ambizioso piano che si sviluppa su quattro macro aree - ha aggiunto l’assessore al Turismo,
Licia Fioravante - e che si sintetizza in una sola parola: comunicazione. Una idea molto bella che
cede il passo ad un nuovo tipo di informazione, che punta a offrire in chiave più moderna tutte le
indicazioni utili al turista per un soggiorno accattivante e appagante nella nostra città”.


L’assessore al Commercio Anna Bosco ha ricordato che è importante valorizzare le attività
produttive e commerciali, che spesso sono il primo punto di riferimento per i vacanzieri.

"Questo è un grande passo per la valorizzazione del centro commerciale naturale anche nel digital.
Tutto ciò è possibile grazie ai negozi che credono in questo progetto e alle bellezze del centro"
- ha dichiarato il Presidente del Consorzio Vasto in Centro, Marco Corvino. “Infatti sono in
arrivo anche molti altri contenuti che verranno distribuiti sui social network e sui vari canali del
consorzio, tra tutti un cortometraggio interamente girato a Vasto che racconterà come le esperienze
di un tempo si interfacciano a quelle di oggi”.

Il progetto è stato illustrato attraverso delle slide ed un video da Mattia Perrotta Project Manager
Vasto in Centro Duemilaventidue

Notizie

𝗝𝗢𝗩𝗔 𝗕𝗘𝗔𝗖𝗛 𝗣𝗔𝗥𝗧𝗬, 𝗘' 𝗔𝗧𝗧𝗜𝗩𝗢 𝗜𝗟 𝗟𝗜𝗡𝗞 𝗣𝗘𝗥 𝗟'𝗔𝗖𝗤𝗨𝗜𝗦𝗧𝗢 𝗗𝗘𝗜 𝗣𝗔𝗥𝗖𝗛𝗘𝗚𝗚𝗜 𝗜𝗡 𝗢𝗖𝗖𝗔𝗦𝗜𝗢𝗡𝗘 𝗗𝗘𝗟𝗟𝗔 𝗧𝗔𝗣𝗣𝗔 𝗗𝗜 𝗩𝗔𝗦𝗧𝗢 𝗗𝗘𝗟 𝟭𝟵 𝗘 𝟮𝟬 𝗔𝗚𝗢𝗦𝗧𝗢
Dalle aree di parcheggio (collocate a nord ed a sud della città) al luogo del concerto il trasporto è garantito con bus navetta, incluso nel costo del biglietto.

torna all'inizio del contenuto