Notizie

"Nella mattinata di oggi ho provveduto ad emanare un'ordinanza di chiusura al pubblico dello Stadio Comunale “Padre Fulgenzio Fantini” di Vasto Marina. Una decisione presa in accordo con la società sportiva Bacigalupo Vasto Marina, gestore della struttura sportiva ed iscritta nel campionato di promozione". Lo rende noto il sindaco di Vasto, Francesco Menna nel sottolineare che la chiusura al pubblico ha effetto immediato e che resterà valida fino alla risoluzione delle attività necessarie relative all'ottenimento della licenza di agibilità.

"Nei prossimi giorni - prosegue Menna - sarà convocata la Commissione di Vigilanza che procederà alla verifica delle condizioni di sicurezza dell'impianto sportivo. Attività queste propedeutiche e necessarie come previste dalla vigente normativa in materia di sicurezza e che interessa tutti gli impianti sportivi comunali, regionali e nazionali".

"Al termine delle necessarie attività, l'impianto sarà restituito alla piena fruizione degli spettatori", aggiunge l'assessore con delega allo Sport, Carlo Della Penna che ricorda che il campo sportivo nei mesi scorsi è stato interessato da importanti lavori di adeguamento ed ammodernamento che hanno riguardato la sistemazione del campo in erba sintetica, la realizzazione di un impianto di irrigazione, di un nuovo impianto di illuminazione artificiale e di una nuova recinzione.

"Grazie poi all'omologazione rilasciata dai tecnici della Lega Nazionale Dilettanti - prosegue Della Penna - nella struttura sarà possibile disputare anche le gare ufficiali del campionato di calcio di serie D".

"In questi anni il Comune di Vasto ha impegnato circa un milione e 350mila euro per l'impiastica sposrtiva. Lo abbiamo fatto - concludono Menna e Della Penna - nella convinzione che puntare sulla formazione sportiva dei nostri giovani significa anzitutto garantire loro occasioni di crescita come individui, educati ai valori della solidarietà, del rispetto reciproco e del senso di comunità”.

torna all'inizio del contenuto