Notizie

Oltre cento giornalisti di diverse nazionalità oggi sono a Palazzo d’Avalos per partecipare al Grand Tasting Vini d'Abruzzo 2022.  

Nel corso dell’iniziativa, promossa dal Consorzio Tutela Vini d'Abruzzo, oltre alle degustazioni, verticali, abbinamenti, incontri,  gli esperti del settore hanno avuto modo di apprezzare la residenza marchesale e il centro storico.

 “Importantissimo evento, che rappresenta di fatto un connubio perfetto quello del  vino e dell’arte, che ha portato in città - ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna - esperti del vino e le più autorevoli firme dell’enogiornalismo nazionale ed internazionale. Una grande opportunità per Vasto che, attraverso i più accreditati divulgatori del buon bere, sarà una grande attrattiva per i turisti grazie alla promozione veicolata attraverso numerosi articoli.  Un grande evento che ha permesso,  attraverso il vino, di scoprire questo bellissimo luogo, ricco di storia e di eccellenze”.

“Siamo onorati di poter ospitare a Vasto, nella meravigliosa cornice di Palazzo d’Avalos, gli oltre 120 giornalisti specializzati arrivati da tutto il mondo per conoscere il nostro buon vino. Grazie al presidente Valentino Di Campli ed al Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo - ha concluso l’assessore al Turismo, Licia Fioravante -per averci voluto inserire nel “Grand Tasting Vini d’Abruzzo 2022” e nel più ampio programma dell’Abruzzo Wine Experience” che punta a far conoscere la straordinaria crescita del livello qualitativo del vino abruzzese, sulla scia di un percorso che lega buon prodotto della nostra terra, cultura e tradizioni. Ai gentili ospiti il più caloroso “Benvenuto a Vasto”, certi di offrire una bella esperienza in questo splendido lembo d’Abruzzo”.

 

torna all'inizio del contenuto