Notizie

 

 Domani, in occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino (MICI), il monumento a Gabriele Rossetti dalle 20:30 sarà illuminato di viola, colore della sensibilizzazione alle MICI - come segno di coinvolgimento attivo della società a supporto dei pazienti.

L’appuntamento vuole anche essere un'importante occasione di sensibilizzazione a queste patologie, spesso ancora oggi poco note. Nonostante colpiscano circa 250mila persone, nel nostro Paese, sono ancora poco conosciute dall’opinione pubblica, soprattutto per gli aspetti che riguardano la qualità di vita dei pazienti.

 

Abbiamo deciso di aderire anche quest’anno - hanno dichiarato il sindaco Francesco Menna e l’assessore all’Inclusione sociale con delega alla Salute, Nicola Della Gatta - a questa iniziativa di sensibilizzazione per creare una sempre maggiore consapevolezza sui problemi e sulle difficoltà che una persona con MICI deve affrontare quotidianamente, in particolare nelle relazioni sociali. L’impatto di queste malattie sulla qualità della vita e sulla sfera psicologica delle persone è enorme. La malattia non deve mai rappresentare un limite”. 

 

torna all'inizio del contenuto