Notizie

Richiamato il R.D. n. 827/24 Reg. per l’amministrazione del patrimonio e per la contabilità generale dello Stato; visto la Deliberazione della G.C. n. 8 del 21/01/2021 con la quale è stata autorizzata l’indizione di un’asta pubblica ai sensi del l’art. 12, commi 1 e 2, del “Regolamento per l’alienazione del patrimonio immobiliare” approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 67 dell’11.09.2009, per dodici beni già oggetto di precedenti aste risultate deserte (29/03/2010, 14/07/2017 e 03/05/2018) e di procedere alla prima asta per due beni così come evidenziato nei prospetti seguenti:

– la deliberazione di C.C. n. 26 del 09/03/2020 di approvazione del Documento Unico di Programmazione 2020/2022

– la Determinazione Dirigente del 1° Settore n.59 del 01/02/2021

SI RENDE NOTO

Che il giorno 05/03/2021, con inizio alle ore 12,00, presso la residenza Comunale in Piazza Barbacani al n. 2 si procederà ad esperimento di pubblico incanto per la vendita dei seguenti immobili di proprietà comunale censiti al C.F. del Comune di Vasto.

Sulla busta, che dovrà obbligatoriamente pervenire entro e non oltre le ore 12 del giorno 03/03/2021 a pena esclusione, oltre alle generalità del concorrente, dovrà essere chiaramente scritto “Offerta per la gara del giorno 03/03/2021 – Lotto n. ___;

L’offerente deve impegnarsi a subentrare in tutti i rapporti attivi e passivi riguardanti gli immobili oggetto dell’avviso di vendita, previa comunicazione dell’acquisizione della proprietà alle controparti.

CONDIZIONI GENERALI REGOLANTI LA VENDITA (reperibili su www.comune.vasto.ch.it)

1 – disciplina di riferimento e metodo di aggiudicazione

2 – modalità di partecipazione alla gara

3 – cause di esclusione dalla gara

4 – avvertenze e disposizioni varie

Responsabile del procedimento Dott. Carlo Bucci – per informazioni: Ufficio Patrimonio tel . 0873/309218 – 309299, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

torna all'inizio del contenuto