first_image

Municipio

Città del

Vasto

Immagine

Meteo Vasto

Vasto - Top Rated

Paesi On Line

Immagine

Immagine


Comunicati stampa

  • Abbonamenti, il trasporto urbano per gli over 65

    marra
    L’Assessorato alla Mobilità Sostenibile rende noto che Da Lunedì 15 febbraio 2016, ripartono le domande per gli abbonamenti gratuiti per il Trasporto Pubblico Urbano della società SAT srl, valido per tutto il 2016.

    L’abbonamento è riservato a tutti i cittadini residenti a Vasto, con età minima di 65 anni e con un valore ISEE pari o inferiore a € 10.630,00.

    Versando una somma forfettaria di € 27,40 tutti i cittadini con i requisiti indicati nell’avviso pubblico, potranno ritirare il modello dell’istanza presso l’U.R.P. (piano terra) o la PORTINERIA del Comune di Vasto al 1° piano - dal lunedì al venerdì dalle ore 10,30 alle ore 12,30 e il martedì e
    giovedì dalle ore 16,30 alle ore 18,30, oppure scaricandolo dal sito del Comune di Vasto www.comune.vasto.ch.it .

    “Anche quest’anno - ha sottolineato l'Assessore Marco Marra - abbiamo voluto dare a tanti cittadini vastesi l’opportunità di usufruire gratuitamente del servizio di Trasporto Pubblico, con l’obbiettivo di disincentivare l’uso del mezzo privato e migliorare le condizioni di vivibilità delle strade, oltre che un risparmio per i tanti cittadini che devono fare i conti con le spese quotidiane.”

  • Dissesto idrogeologico, il lavoro del Comune di Vasto

    dissesto
    In questi anni di attività amministrativa ho perseguito e realizzato politiche in contrasto al dissesto idrogeologico e ho sempre lavorato avendo come obiettivo il rispetto dell’ambiente e della nostra terra”.

    Così Luciano Lapenna, Sindaco della Città del Vasto, commenta l’approvazione del progetto preliminare per i “Lavori di mitigazione del rischio idrogeologico in Località Punta Penna – Viale Marinai d’Italia”, del valore complessivo di €1.500.000, inserito nell’Elenco Annuale OO.PP. 2016 e nel Bilancio Comunale 2016-2018 di Vasto con la Delibera di Giunta n.20 del 1° febbraio 2016.

    “Il progetto, resosi necessario a seguito di fenomeni di dissesto idrogeologico che hanno interessato la scarpata adiacente Viale Marinai d’Italia, sul fronte settentrionale del promontorio, è stato redatto dall’Ufficio Tecnico del Settore IV Infrastrutture per il Territorio del Municipio di Vasto. Nel corso di questi anni – continua il Sindaco Luciano Lapenna – sono stati numerosi gli interventi e gli investimenti per la messa in sicurezza di vaste porzioni della nostra Città e del nostro territorio e il progetto di mitigazione del rischio idrogeologico a Punta Penna si inserisce a pieno titolo in questa cornice”.
  • Violenza sulle donne, un'altra iniziativa del Comune di Vasto

    numero

    L’Attivazione del servizio telefonico di pubblica utilità 1522, lo sportello anti-stalking ed il Progetto VioLET sono i risultati raggiunti nell’ambito del PROGETTO PENELOPE, iniziativa realizzata dal Centro DonnAttiva del Municipio della Città del Vasto con il contributo del Dipartimento Nazionale delle Pari Opportunità.

     

    L’attivazione del NUMERO GRATUITO 1522, per le donne vittime di soprusi e violenza, è un importante riconoscimento per i servizi di qualità e quantità che fornisce il Centro Antiviolenza di Vasto in via Aimone, 22. In Italia sono soltanto 46 i Comuni che sono dotati di questo servizio di pubblica utilità. In Abruzzo Vasto è il terzo Comune. Le operatrici sono tutte qualificate, nel pieno rispetto delle normative vigenti.

     

    Lo sportello ANTI STALKING è invece un servizio che il Centro Antiviolenza mette a disposizione dei cittadini e delle cittadine ogni lunedì, dalle 17 alle 19, presso la sede del Centro Polivalente “Enrico Berlinguer” in via Aimone, 22 a Vasto. Sono a disposizione gratuita dell’utenza legali e psicologi. Lo sportello anti stalking ha l’obiettivo di accompagnare le donne vittime di atti persecutori, minacce ed ingiurie, nel percorso di fuoriuscita della violenza. Tutti i servizi hanno lo scopo di informare e incoraggiare le vittime ad avviare le procedure necessarie al contrasto del reato.

     

    Infine, il PROGETTO VIOLET che prevede, oltre all’implementazione dei servizi offerti, attività di prevenzione primaria sul tema della violenza in genere, attraverso il coinvolgimento di studenti di scuole superiori del territorio. “Gli episodi di femminicidio di questi giorni sono un campanello di allarme che non può rimanere inascoltato. Le donne che subiscono violenza fisica e psicologica devono denunciare i loro carnefici. Il Municipio di Vasto è in prima linea nel fornire loro tutto l’aiuto e sostegno necessario, sia psicologico che legale, tramite il nostro Centro Anti

    Violenza”.

     

    Così Luciano Lapenna, Sindaco della Città del Vasto, commenta gli ultimi episodi di cronaca nazionale con protagoniste donne vittime di violenza.

     

  • Viabilità, novità in Via Conti Montecchi




    E’ stata predisposta questa mattina, da parte del Comando della Polizia Municipale, l’ordinanza che inverte il senso di marcia in Via Conti Montecchi. La scelta di invertire il senso unico rientra nelle modifiche alla viabilità che già da tempo hanno interessato Via Michetti e Via Pantini.

    Dopo aver riscontrato il buon andamento della viabilità su Via Michetti, la modifica del senso unico su Via Conti Montecchi dovrebbe migliorare il flusso del traffico, in particolare nelle ore di punta, ovvero negli orari di apertura e chiusura delle scuole. Una richiesta avanzata da molti cittadini e che l’Assessorato alla Mobilità ha voluto venisse valutata con attenzione dalla Polizia Municipale.

    Nei prossimi giorni sarà predisposta la nuova segnaletica e gli effetti del traffico saranno tenuti sotto osservazione.

    A darne notizia è l'Assessore Marco Marra.


  • Portale del Comune, c'è l'ok del Ministero della Funzione Pubblica


    Magellano PA (www.magellanopa.it) è il sito del Ministero della Funzione Pubblica che monitora la conformità di un sito web di una pubblica amministrazione ai contenuti del d.lgs. 33/2013 in merito ai parametri di trasparenza, partecipazione e accountability, nel rapporto tra cittadini e strutture governative.

    Il Municipio della Città del Vasto, proprio in riferimento alla trasparenza amministrativa tra cittadini e pubblica amministrazione, soddisfa il 100% degli indicatori previsti dalla legge. L’ultimo monitoraggio da parte del Ministero della Funzione Pubblica sul portale comunale cittadino (www.comune.vasto.ch.it) è stato effettuato il 3 gennaio 2016 su 11259 siti web delle Pubbliche Amministrazioni.

    “Lavoriamo da sempre secondo una logica di trasparenza e partecipazione – sottolinea il Sindaco Luciano ?Lapenna – vogliamo che i cittadini siano informati su tutto ciò che accade in Municipio garantendo loro informazioni precise e puntuali. Il riconoscimento ottenuto da parte del Ministero della Funzione Pubblica – continua Lapenna – qualifica e premia un lavoro silenzioso portato avanti negli anni nell’esclusivo interesse dei cittadini. Si parla molto di trasparenza amministrativa e questa certificazione mette il Municipio della Città del Vasto al TOP della classifica tra i comuni nazionali oltre che regionali. Dobbiamo essere orgogliosi di questo risultato e continuare a lavorare in questa direzione – conclude Lapenna”.

  • Libri di testo, forniture gratis per la scuola dell'obbligo


    L’Amministrazione Comunale, ai sensi della delibera di G.M. n. 400 del 02/12/2014, provvederà alla fornitura totale o parziale dei libri di testo per la scuola dell’obbligo e la scuola secondaria superiore per l’a.s. 2015/2016, a favore delle famiglie residenti il cui reddito I.S.E.E., in corso di validità, reso ai sensi del D.P.C.M. n. 159/2013, risulterà pari o inferiore ad Euro 15.493,71.
    I moduli di domanda, disponibili presso le Scuole, il 2°Settore – Ufficio Pubblica Istruzione del Comune o scaricabili dal sito del Comune di Vasto alla sez. “Avvisi pubblici”, dovranno essere riconsegnati all’Ufficio Protocollo dell’Ente entro e non oltre il 29 febbraio 2016.