NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Inaugurato a Perth il monumento all'Emigrante

I solidi legami che contraddistinguono i rapporti tra i vastesi residenti in Perth e le Autorità ed i cittadini della splendida Città Australiana sono stati confermati e cementati lo scorso anno in occasione di una solenne cerimonia. Nel parco che circonda “Lake Vasto”, uno degli angoli più belli della Città australiana, è stato realizzato un monumento dedicato all’Emigrante. Un’opera costruita dai vastesi di Perth.

Sulla base, incisi nel piombo, i nomi di quanti hanno contribuito concretamente alla realizzazione di un monumento che, nel tempo, testimonierà ai passanti il contributo dato dal lavoro italiano allo sviluppo ed alla crescita del West Australia. Una bella opera che è stata inaugurata il 13 gennaio del 2008, nel corso di una solenne cerimonia alla quale hanno partecipato le massime autorità australiane ed una delegazione ufficiale della Regione Abruzzo e del Comune di Vasto. Nel corso dei discorsi ufficiali pronunziati dalle Autorità è stato messo in risalto il contributo dato dal lavoro italiano allo sviluppo di quella terra ed è stata espressa la gratitudine dei nostri connazionali verso quanti hanno dato loro fiducia e possibilità di crescita sociale ed economica. Una giornata vissuta con grande partecipazione dai nostri connazionali residenti nel West Australia in un’atmosfera gioiosa, tipicamente australiana, tra canti, musiche e rimpatriate tra vecchi amici.

Il progetto è stato seguito e realizzato dall’Abruzzese Emigrant Association of Australia Inc.