NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Estate di manutenzione per gli edifici scolastici

   

E’ in corso  la prima parte di  interventi di manutenzione straordinaria delle Scuole cittadine  che il Comune di Vasto ha inteso realizzare per l’anno 2018.

Ammonta ad oggi a circa 70 mila euro la mole dell’investimento dell’Amministrazione comunale, somme derivanti in parte dalle casse comunali ed in altra parte da finanziamenti europei e regionali e che danno la misura del lavoro e dello sforzo che si sta compiendo nel campo dell’edilizia scolastica.

 

Procedono infatti senza sosta i lavori nei diversi cantieri  aperti, presso la Scuola Infanzia e Primaria Incoronata (per manutenzione solai e riqualificazione esterna), la Scuola “Peluzzo” in via Stirling (per lavori di messa in sicurezza e rifacimento manto impermeabile  di copertura), l’Asilo Nido San Paolo (per miglioramento sismico e messa in sicurezza), Scuola dell’Infanzia Vasto Marina ( per efficientamento energetico e riqualificazione). Nello scorso mese di giugno erano già stati conclusi i lavori di ampliamento dei locali della cucina della Scuola Spataro incaricati alla ditta All FOODS e nei primi mesi dell’anno 2018 incaricate le indagini di vulnerabilità di tutti i plessi scolastici.

 

A questi interventi si aggiungono lavori minori di manutenzione, falegnameria, edilizia, impiantistica elettrica ed idraulica, sostituzione arredi e pulizia, effettuati con l’ausilio del personale comunale impiegato presso l’Ufficio Servizi e Manutenzioni, e finalizzati sia a rendere sempre migliori le scuole sia ad eliminare ogni potenziale fattore di rischio.

 

Quelli di manutenzione scolastica sono agli occhi della cittadinanza gli interventi meno visibili, ciononostante  richiedono un’attenzione ed un lavoro cospicuo. Anche con la cura gli edifici l’Amministrazione Comunale vuole  sottolineare la centralità della dimensione educativa della scuola per le giovani generazioni- ha sottolineato il Sindaco di Vasto Francesco Menna- nella più alta considerazione  del lavoro del personale docente  e non docente e degli studenti, ma allo stesso tempo chiedendo agli stessi di avere sempre  rispetto e attenzione per l’ambiente scolastico

 

Abbiamo messo in cantiere numerosi interventi  che portano anche la voce dei  Dirigenti, dei genitori e lavoratori della scuola. Quest’anno ci siamo concentrati molto sull’aspetto strutturale ed esterno delle scuole, e abbiamo quasi concluso la manutenzione di tetti e coperture ammalorati nella maggior parte delle scuole. Ci auguriamo di poter ottenere gli altri finanziamenti richiesti per continuare ad intervenire in maniera consistente a beneficio della numerosa popolazione scolastica di Vasto” ha dichiarato l’Assessore alle politiche scolastiche Anna Bosco- “Nel frattempo stiamo lavorando  per programmare e mettere in cantiere tanti altri interventi che ancora rappresentano delle urgenze per le nostre scuole, e che contiamo di avviare nel più breve tempo possibile”.